“Il sole non è un gioco – proteggi la tua pelle” – primo spot di sensibilizzazione AILMAG, estate 2018 –

Oggi 28 luglio 2018 l’associazione italiana lotta al melanoma “Amici di Gabriella Pomposelli” (A.I.L.M.A.G.) lancia un nuovo messaggio di prevenzione contro il melanoma attraverso uno spot video dal titolo “Il sole…non è un gioco

Lo spot rientra in una più ampia campagna di sensibilizzazione, intitolata “Enjoy Sun – proteggi la tua pelle”, che insieme ad eventi informativi sulla corretta foto-esposizione, è stata ideata e realizzata dalla stessa associazione “per salvare una vita in più” con la corretta informazione.

“Il sole…non è un gioco” questo il claim scelto per sintetizzare il più importante consiglio da non dimenticare in vacanza o in relax, proteggere sempre la propria salute e la propria pelle con una corretta foto-esposizione.

Lo spot realizzato e promosso dall’associazione, della durata di 60”, racconta di una normale giornata estiva di una famiglia, tra giochi e relax e l’ingenuità di leggere i nei sulla pelle come elementi di un goliardico scherzo. Ma non bisogna mai distrarsi dalla pericolosità di una non corretta foto-esposizione e la goliardia viene rimessa in riga dal consiglio che fa da filen rouge alla trama: “Non fare lo stupido, il sole non è un gioco,” e si invita ad utilizzare sempre la crema protettiva prima di esporsi al sole.

Questa è una nuova azione della campagna di sensibilizzazione, intitolata “Enjoy Sun – proteggi la tua pelle” dedicata alla corretta foto-esposizione promossa da AILMAG, l’associazione italiana lotta al melanoma “Amici di Gabriella Pomposelli”, che continua i suoi passi per garantire un presidio informativo costante sui fattori di rischio associabili al melanoma.

Anche questa azione è supportata dal comitato scientifico dell’associazione. Infatti, la Prof.ssa Serena Lembo, docente di dermatologia presso l’Università degli studi di Salerno, ha prestato il suo volto per rafforzare un messaggio importante, ovvero l’aumento negli anni dell’insorgenza di nuovi casi di melanoma anche collegabili a errori commessi nell’esposizione al sole. Lo spot termina con il messaggio della dermatologa per chiarire le regole per una corretta e funzionale esposizione, in modo da godersi al meglio l’estate e le vacanze, senza correre rischi.

“Non giocare con il sole. Il sole fa bene. Ma solo se preso nel modo giusto. Evita di esporti nelle ore centrali, non addormentarti al sole e metti la protezione. L’esposizione solare scorretta è una delle cause principali dei 232.000 nuovi casi di melanoma registrati ogni anno nel mondo dall’Organizzazione mondiale della sanità.

Proteggi la tua pelle contro il melanoma. Non è un gioco!”

 

La partecipazione attiva di tutti i soci e del comitato scientifico ha reso possibile l’attivazione di questa azione, la cui realizzazione contribuisce a mantenere un presidio informativo costante per educare quante più persone possibili sui fattori di rischio del melanoma.

Buone vacanze con una corretta foto-esposizione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *